La tecnologia è la lingua che tutti sappiamo parlare, ma che non sappiamo ancora scrivere

A+ A A-

Microbit e L293D, si può?

La scheda BBC micro:bit è un dispositivo molto utilizzato nella didattica con attività che possono partire dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di secondo grado.

Oltre alla interessante presenza dei sensori implementati sulla scheda stessa (temperatura, accelerometro, magnetometro …), la scheda offre la possibilità di collegare sensori e dispositivi esterni.

Una delle possibilità che senza dubbio suscita maggiore interesse è relazionata alla possibilità di collegare un motore esterno. A parte la gestione di un solo servomotore per gestire un motore CC (potenza, direzione della rotazione) è necessario disporre di un driver motore.

Microbit si interfaccia in maniera del tutto naturale con la motor driver board (https://www.kitronik.co.uk/5602-motor-driver-board-with-edge-connector.html), ma perchè non valutare la possibilità di utilizzare il chip L293D (https://www.banggood.com/it/1pc-L293D-L293-L293B-DIP-SOP-Push-Pull-Four-Channel-Motor-Driver-IC-p-909310.html ) che ha un costo pari ad un terzo della precedente (o anche meno)?

In bibliografia non ci sono tantissime info, quindi ho deciso di realizzare un tutorial.

Come primo step ci occupiamo dei collegamenti. In attesa di uno schema su fritzing, posto di seguito una foto con i collegamenti da me realizzati.

microbit_l293d

L293D

Microbit

Pin 1 - Enable 1

Pin 0

Pin 2 - Input 1

Pin 1

Pin 4 - GND

GND

Pin 7 - Input 2

Pin 2

Pin 16

3 V

Inoltre ho collegato i Pin 3-6 del chip al motore CC

Da ciò ne deriva che la gestione della potenza del motore la faccio tramite il Pin 0, mentre con i Pin 1 e 2 gestisco i movimenti avanti e indietro.

Ecco una foto del codice

Posso eventualmente modificare la potenza del motore assegnando un valore analogico o abbinandolo ad un qualsiasi sensore interno e esterno alla scheda (es. accelerometro, luminosità, potenziometro …).

Seguiranno altri articoli.

Buon divertimento